Oliveti

Gli oliveti si estendono su circa 10 ettari in terreno collinare e hanno età di impianto variabile tra i 50 e i 100 anni.
Le cultivar sono rappresentate da nostrale, rotondella, leccino tipiche della zona.

La coltivazione secondo ritmi naturali, la raccolta a mano e la molitura a bassa temperatura consentono di ottenere un’elevata qualità dell’olio e una disponibilità di prodotto in una quantità limitata.